Il Signore:

Figlio mio , in questa vita non sei mai al sicuro e finché tu vivrai, le armi spirituali ti saranno sempre necessarie.

Avanzerai in mezzo ai nemici e sarai attaccato da ogni parte

Allora se tu non ti proteggi ovunque con lo scudo della pazienza non resterai per lungo tempo indenne.

Di più se tu non fissi il tuo cuore in me con la volontà piena di sopportare ogni cosa a causa mia , non potrai sopportare questo assalto, né ottenere la palma dei beati .

Occorre , allora attraversare con forza ogni cosa e affrontare gli ostacoli con mano potente.

In effetti proprio al vincitore viene Donata La Manna (cfr.Ap 2.17) e molte delle miserie sono lasciate ai pigri .

Se’ in questa vita cercherai il riposo come arriverai poi al riposo eterno?

La tua preoccupazione non sia di riposarti molto ma di essere molto paziente .

Ricerca la vera pace non sulla terra ma in cielo ; non presso gli uomini né nelle altre creature, ma solo in Dio !

Per amore di Dio tu devi sopportare volentieri tutte le cose : le prove come i dolori ,le tentazioni ,le vessazioni, le angosce, la penuria, le infermità, le ingiurie, le contraddizioni, i rimproveri, le umiliazioni , gli scoraggiamenti ,le correzioni e il disprezzo.

Queste cose servono alla virtù , verificano Il Discepolo di Cristo e compongono la corona del cielo!

Io do una ricompensa eterna per una breve prova e una Gloria Infinita per un abbassamento passeggero

Pensi di avere sempre quando vuoi delle consolazioni spirituali? i miei Santi non le hanno avute sempre , anzi numerosi pesi e molte Tentazioni come anche grandi desolazioni . Ma in tutto questo hanno sopportato se stessi Confidando in Dio piuttosto che in sé , sapendo che i dolori su questa terra non hanno confronto con la Gloria Futura che li ricompenserà (cfr.Rom 8,18) .

“Spera nel Signore sii forte si rinsaldi il tuo cuore !” (Dal 26,14)

Non temere , Non rinunciare ,ma Esponi il tuo corpo e l’anima con costanza per la gloria di Dio.

La mia ricompensa è sovrabbondante, sarò con te in ogni tribolazione!