Poiché Siamo in Quaresima e voi siete già introdotti nell’Esame Spirituale, è bene che esaminiate un po’ Voi Stessi e la Vostra Vita.

Vi ho già detto che desidero che il Sabato durante la Quaresima preghiate i Misteri Dolorosi del Rosario.

Lo pregherete così come vi dirò io stasera.

Pregate dapprima il Credo. Poi la giaculatoria “O Gesù mio, perdona le nostre colpe…”.
Quindi Annunziate il Mistero e meditate in questo modo.

Al Primo Mistero

“Pregate per Voi Stessi” ,ciascuno per sè, e riflettete sulla Vostra Vita, cercando di cogliere ciò che deve essere cambiato in Voi perché Gesù possa sudare meno a causa dei vostri peccati.

Nel Secondo Mistero

“Pregate per la Persona a Voi Vicina” con la quale pensate di Vivere Spiritualmente questo Tempo Quaresimale e meditate per trovare ciò che potete fare insieme perché Gesù venga meno flagellato a causa dei peccati che si commettono nel vostro ambiente.

Al Terzo Mistero

“Pregate per la Vostra Famiglia” e riflettete su che cosa potete fare e cosa cambiare nella vostra famiglia perché Gesù possa soffrire meno la dolorosa Coronazione di Spine causata dai peccati delle famiglie di oggi.

Al Quarto Mistero

“Pregate per la Vostra Parrocchia e meditate su ciò che potete fare come Comunità Parrocchiale per poter prendere un po’ delle Sofferenze e della Croce di Gesù e così partecipare con lui alla Salvezza del Mondo.

Nel Quinto Mistero

“Pregate per Tutta l’Umanità” e meditate su ciò che potete fare affinchè nel Mondo vi siano meno peccati e il Segno della Croce, sulla quale è morto Gesù, sia innalzato e riconosciuto da tutti come Segno di Salvezza.

Messaggio del 28 febbraio 1985 (Messaggio dato al gruppo di preghiera)