Signore mio Dio e  mio amico, com’è bello guardarti sotto l’apparenza dell’Ostia Santa !

Che  beata certezza sapere che tu sei là, che mi vedi e che mi ascolti!

Com’è bello trovarsi vicino a Te!

Desidero impregnarmi della Tua presenza: che questa presenza s’impadronisca dell’anima mia , la trasformi e la santifichi!

Eccomi davanti a te , povero e nudo, non potendo darti altro che il mio sguardo.

Com’è  bello mettersi sotto l’irradiamento del Tuo splendore, sotto l’azione della Tua vitalità sovrabbondante, sotto il Tuo sguardo pieno d’amore!

Ti guardo senza vederti, ma tu mi guardi con una tale forza che fai passare in me le ricchezze del tuo essere.

Non  incontro il Tuo sguardo di uomo, ma tu incontri il mio cuore e lo riempi della tua grazia divina .

Senza che me ne accorga , tu mi cambi, mi penetri dei tuoi pensieri e dei tuoi sentimenti .

Mi innalzi fino al livello della Tua Santità .

Com’è  è bello contemplarti, abbandonarsi a te,  lasciarsi  invadere dalla Tua presenza ed essere interamente riplasmati da Te!

Amen

Fonte: www.sentinelledellasperanza.it