Maria insegna: il Perdono cristiano, passaggio obbligato alla Pace

Testimonianza di Padre Jozo:

“Prima di pregare ognuno deve perdonare i nemici, offrirli al Padre e desiderare per loro la grazia e la benedizione”.

L’ho detto ai miei parrocchiani ed essi risposero “sì”, ma poi ci fu un silenzio come un deserto per venti minuti. Ho chiesto allora di domandare la grazia di poter perdonare e così riprendere a pregare.

Allora Maria ci ha fatto un grande regalo.

Un signore al centro della chiesa ha gridato ad alta voce: “Signore, io ho perdonato, perdonami!”

Ed ha incominciato a piangere.

E allora tutti abbiamo pianto come se si fosse aperto un rubinetto di acqua e si é formato nella chiesa un solo coro che diceva: “Signore, anch’io ho perdonato, perdonami” ripetuto mille volte.

Poi si è assistito ad uno spettacolo insolito:
le famiglie prima nemiche si invitavano a pranzo, poi si facevano regali, poi invitavano i vicini a far festa. Era il trionfo della grazia della riconciliazione.

Fonte:
Testimonianza Padre Jozo
www.altervista.com

← Previous post

Next post →

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.